Una vacanza per ritemprare lo spirito in una romantica residenza nel borgo di Scheggino

domenica 13 luglio 2014

La buona cucina

L'Umbria e' il paradiso dei ghiotti con i suoi prodotti tipici e le sue specialita' culinarie. Fra i diversi suggerimenti abbiamo selezionato un «itinerario dei sapori». Si parte da Montefalco la terra del vino Sagrantino, detto il balcone dell’Umbria per la vista mozzafiato che offre; imperdibile una visita alla Cantina Carapace, progettata di Arnaldo Pomodoro, nella tenuta Castelbuono. C’è poi la medioevale Cannara famosa per la cipolla rossa e Trevi terra dell’olio extravergine d’oliva DOP Umbria e del sedano nero. Proseguendo sul versante della Valnerina, troviamo la roveja di Cascia ottima come zuppa; lo zafferano di Preci; il prosciutto, il formaggio pecorino e il tartufo nero di Norcia e per finire sull’altopiano di Castelluccio, luogo d’incanto tra i monti Sibillini detto il Tibet italiano, il farro e le pregiatissime lenticchie.