Una vacanza per ritemprare lo spirito in una romantica residenza nel borgo di Scheggino

sabato 23 agosto 2014

L'Abbazia di Sant'Eutizio

L'Abbazia di Sant'Eutizio a Preci fu fondata dai monaci Siriani nel V secolo. Nato inizialmente come oratorio dove si recava spesso San Benedetto da Norcia, successivamente fu ampliato e restaurato nel 1236. Esternamente possiamo ammirare il portale romanico e il rosone opera di Mastro Pietro mentre nella navata interna si custodisce un pregevole tempietto scolpito nel 1514 da Rocco di Tommaso da Vicenza dove sono custodite le spoglie di Sant'Eutizio. Un coro ligneo del XVI secolo opera dell'artista locale Antonio Seneca ed una pietra scolpita dell'VIII secolo appartenente alla primitiva chiesa completano il monastero. Molto suggestive le grotte dove vivevano gli eremiti e il precorso naturalistico e storico  con un sentiero che porta fino a Norcia all'interno della bellissima Val Castoriana. Da segnalare inoltre la scuola di chirurgica preciana, sorta inseguito alle arti curative introdotte nella Valle nel V secolo. Presso il complesso monastico si formò una delle prime scuole di microchirurgia.