Una vacanza per ritemprare lo spirito in una romantica residenza nel borgo di Scheggino

sabato 7 febbraio 2015

Le ceramiche di Deruta

La produzione di ceramiche a Deruta risale al XIII secolo, ma solo nella fine del secolo XV e la metà del XVI che essa vive il suo maggiore splendore. Oggetti di uso quotidiano, piastrelle e ornamentali con motivi geometrici realizzati in blu cobalto e giallo  rivestiti a smalto ispirati alle opere pittoriche del Pinturicchio.  Deruta oggi è il più importante distretto di produzione della ceramica dell' Umbria con un'importante Museo regionale della ceramica dove troverete manufatti  delle diverse epoche. A pochi chilometri sorge il Santuario della Madonna dei Bagni, eretta alla metà del Seicento, le cui pareti interne sono ricoperte di mattonelle votive in ceramica, fabbricate nella vicina Deruta. Esse coprono un arco cronologico che va dalla metà del Seicento ai giorni nostri.